Template Joomla scaricato da Joomlashow

Congo

 PROGETTO DI AIUTO DELL'ASSOCIAZIONE "CASAGRANDE IL NESPOLO" IN CONGO 

Continua la collaborazione con il monastero “L’albero della Vita” a Kinshasa (Congo) gemellato con le suore Benedettine di Pistoia e la cui direttrice è Suor Emerence Mbala, per mantenere il dispensario medico nel quartiere più povero della città, per aiutare le donne stuprate e/o affette da AIDS che devono partorire.

Infermieri con Suor Emerence

Visto il costo eccessivo per l’invio degli aiuti tramite i container e per problemi nell'arrivo a destinazione, è stato deciso di inviare medicine e denaro tramite persone che si recano direttamente sul posto.

Chiediamo quindi a chi legge di aiutarci a trovare persone che, andando in Congo, siano disponibili a portare materiale per conto nostro.

 

Referente: Sede Principale
Per contribuire al Progetto  di Aiuto  in Congo le donazioni possono essere effettuate:
- sul c/c bancario presso CASSA DI RISPARMIO DI SAN MINIATO
IBAN: IT 55 L 06300 70950 CC1430200560
- oppure sul c/c postale n. 35545581
(IBAN: IT 51 Z 0760114000000035545581)
(entrambi intestati a Casagrande Il Nespolo ONLUS)
specificando nella causale il progetto di riferimento.
 

 

Le Benedettine di Pistoia ci hanno riferito che il monastero "L'albero della vita" a Kinshasa è inserito in una comunità magnifca, esemplare; il monastero è in costruzione e stanno preparando tutto ciò che può essere utile per renderlo abitabile e per aiutare a crescere le postulanti e novizie, quattro delle quali sono Benedettine.

Componenti della comunità

 

Il monastero in costruzione

 

Grazie all'aiuto dei nostri volontari e al ricavato del mercatino di beneficienza, l'8 luglio 2009 abbiamo inviato un container di 20 box a Kinshasa per un valore di 15.000 euro e una spesa di viaggio di 4.200 euro. Il carico conteneva arredamento per il dispensario medico e per il convento, alimenti, medicinali, vestiario, ecc.

I pacchi da noi inviati con il container

Nel maggio 2010 è stato inviato, in collaborazione con Pierre Kabongo, parroco di San Miniato, un container del valore complessivo di 27.900 euro (di cui 6.900 per il viaggio) per aiutare la comunità "Il sorriso" nel quartiere Notre Dame di Kinshasa.

Gennaio 2013: siamo sempre in contatto via e-mail con Suor Emerence Embala, che ci ha fatto gli auguri di buon anno ringraziandoci ancora per l'aiuto dato.

 

Adriana Rindi con suor Emerence Embala, che ci ha fatto visita per ringraziarci della collaborazione