Template Joomla scaricato da Joomlashow

Chi siamo

Casa Grande “Il Nespolo” è un’associazione culturale, spirituale e di opere socio-sanitarie (ONLUS) che si propone di dare un insegnamento verso valori di fede, di spiritualità, di carità, di cultura, di rispetto alla vita e d’aiuto a chi ne ha bisogno. Non persegue scopo di lucro, è apolitica d’ispirazione cattolica.

Il progetto è nato dal cammino spirituale di una mamma affranta per la perdita dell’adorata figlia ALESSIA. Per due anni questa mamma è rimasta accecata dal dolore (intorno a lei solo buio e disperazione) finchè eventi di eccezionale e sorprendente origine naturale hanno portato messaggi di Amore, di luce, di speranza e di vita oltre la vita.

Così, anno dopo anno, si è sviluppato sempre più forte il desiderio di dare al prossimo e a chi ne ha bisogno, specialmente ai giovani (le colonne della nostra società di domani) la Sicurezza, il Benessere Spirituale, l’Amore, la Speranza e la Fiducia nella vita terrena che si vanno perdendo nella nostra società, dominata dal consumismo, con il desiderio di stimolare ogni persona ad essere in pace con se stessa, rafforzando la volontà di andare avanti, in una crescita interiore, spirituale, con fiducioso ottimismo e positività per tutti i problemi che la vita ci pone davanti, con vera Fede Cristiana.

 

LE FINALITA' DELL'ASSOCIAZIONE "CASAGRANDE IL NESPOLO" SONO:


Offrire accoglienza e umana solidarietà a quanti soffrono per la perdita di una persona cara per percorrere insieme il difficile cammino dell'accettazione; stimolare la ricerca individuale verso la serenità e la fede.

Promuovere e organizzare iniziative umanitarie rivolte alle popolazioni dei paesi del terzo e quarto mondo e dei paesi in stato di emergenza per calamità naturali, raccogliendo beni di prima necessità e/o fondi da destinare loro, ospitando gruppi di persone in visita nel nostro paese, promuovendo viaggi direttamente sui posti per portare aiuto con personale specializzato e volontari; tutto questo in collaborazione anche con altre associazioni, enti e organismi pubblici e/o privati, nazionali e/o internazionali. Clicca di seguito per saperne di più sugli aiuti che stiamo portando alle missioni in Zimbabwe, Madagascar, KenyaCongo e Zanzibar.

Organizzare iniziative e raccolta fondi a favore dei bambini ricoverati in oncoematologia pediatrica dell'ospedale Santa Chiara di Pisa.

Promuovere incontri, convegni e corsi di studio per un approfondimento su qualsiasi tematica che possa aiutare nella crescita personale e lavorativa; per la realizzazione di tali attività l'associazione ha la prerogativa di dare spazio soprattutto ai giovani, nonchè di offrire loro un'opportunità di indirizzamento al lavoro.

Creare un centro d'accoglienza in Toscana con attrezzature consone all'attività dell'associazione: piscina, parco, palestra, sala per convegni, biblioteca, consultori con personale qualificato per supporto medico, psicologico, teologico, filosofico, morale, spirituale anche per famiglie e amici (tutto ciò in un contesto idoneo alle esigenze del centro). Gli scopi educativi del Centro hanno inoltre la prerogativa naturistica di insegnare a coltivare le piante, i fiori ed allevare le api, creare delle essenze con proprietà terapeutiche nella ricerca della pienezza della salute intesa come benessere non solo fisico ma anche mentale, emozionale e sociale.

 

La foto qui sotto è stata scattata il 18 luglio 2015, in occasione di un'assemblea straordinaria della nostra associazione. Dall'alto a sinistra: Nicola Mela vice presidente, Adriana Rindi presidente, Giulia Giorgi segretario, Sara De Crignis, collaboratrice di Cristina Polato e traduttrice, Carlo Invernizzi direttore generale dell'associazione e dirigente responsabile del progetto in Zanzibar. In basso da sinistra: Katiuscia Bechini consigliere, Stefania Ausiello consigliere, Chiara Marrocco consigliere, Cristina Polato organizzatrice di eventi in Italia e all'estero per la promozione dei progetti umanitari, Valeria Marrocco consigliere.